Centro per la Prevenzione dei Rischi

Corso sicurezza sul lavoro

La responsabilità penale del RSPP per infortuni e malattie professionali

* € 280 + iva entro il 26 aprile 2018 - € 350 + iva dopo il 26 aprile 2018

(Valido come aggiornamento RSPP/ASPP e per i Coordinatori Sicurezza CSP/CSE)

ARTICOLAZIONE DEL CORSO
Durata del corso: 8 ore
Data:  10 maggio 2018

Sede: CEPER - Via Caldera 21 - Milano


PRESENTAZIONE DEL CORSO
Il corso ripercorre le più significative decisioni della Cassazione illuminanti per chiarire ogni dubbio. Con l’occasione saranno forniti chiarimenti e approfondimenti sulle molteplici modalità di intendere il ruolo  del responsabile del servizio di prevenzione e protezione a seconda delle realtà aziendali di riferimento; da chi intende il Rspp come mero consulente a chi gli attribuisce compiti supplementari  fino a chi gli conferisce delega di funzioni datoriale.

FAQ CORSO
a) In caso di incidenti sul lavoro o malattie che sono state determinate da sottovalutazione di dati e informazioni da parte del datore di lavoro, ne risponde anche il Rspp?

b) In caso di insufficiente organizzazione del servizio di prevenzione e protezione, il Rspp può essere ugualmente chiamato a rispondere dell’infortunio sul lavoro dipeso da errate valutazioni del rischio o errate procedure di lavoro sicuro o difetti di formazione o informazione sul lavoratore?

c) Se il Rspp del servizio prevenzione e protezione è a conoscenza che una attività vietata è svolta in una zona ATEX da parte di una azienda esterna, e dimentica di segnalarlo al datore di lavoro o non si attiva per fermare i lavori, può essere poi responsabile dell’infortunio subito da chi opera in tale area senza autorizzazione?

d) In caso di lesioni colpose gravi con violazioni di norme sicurezza il reato è procedibile d’ufficio anche per il Rspp?

e) Il Rspp ha l’obbligo di imporre al datore di lavoro l’adozione di una particolare classificazione di un pericolo e valutazione di un rischio all’interno del DVR? E se il datore di lavoro di fatto disapplica le direttive e le indicazioni fornite dal Rspp questi può poi addure tale disapplicazione a sua discolpa?

f) Il Rspp risponde delle malattie professionali non valutate dal medico competente per difetto di informazioni ricevute in sede di predisposizione del DVR?

DOCENTE
Avv. Luca Cordovana, Penalista del Foro di Milano

Sono previsti sconti per iscrizioni multiple effettuate contemporaneamente, anche a corsi diversi o più partecipanti per azienda:
   - 2 iscrizioni = sconto 10%
   - 3 iscrizioni = sconto 15%
   - 4 iscrizioni = sconto 17%
   - 5 iscrizioni = sconto 20%

Per numeri superiori contattare la segreteria Ceper

Richiesta iscrizione al corso