Centro per la Prevenzione dei Rischi

I Nostri Corsi

Compiti e responsabilità in azienda: deleghe, sub deleghe e documenti organizzativi

* € 280 + iva entro il 20 novembre 2017 - € 350 + iva dopo il 20 novembre 2017

(Valido come aggiornamento RSPP/ASPP e per i Coordinatori Sicurezza CSP/CSE)

ARTICOLAZIONE DEL CORSO

Durata del corso:  8 ore
Data:    1 dicembre 2017
Sede: CEPER srl - Via G. Murat, 23 - Milano

PRESENTAZIONE DEL CORSO

Da sempre un nodo cruciale dell’organizzazione della sicurezza ed igiene del lavoro in azienda consiste nell’attribuzione, al giusto livello funzionale, di idonei poteri atti a garantire un’adeguata gestione dell’obbligo.
Le aziende vivono spesso questa situazione con difficoltà senza riuscire a cogliere l’opportunità di rendere coerente l’organizzazione produttiva con i ruoli e gli obblighi che la normativa vigente assegna ai vari livelli. Ciò è ancor più vero dopo l’introduzione del D.Lgs. 81/2008, che ha da un lato meglio inquadrato i soggetti garanti della sicurezza in azienda e dall’altro ne ha delineato i profili di responsabilità e colpa. L’articolo 16 in particolare ha recepito gli orientamenti giurisprudenziali in materia di delega di funzioni confermando alcune certezze ma anche gettando alcune ombre e difficoltà applicative che saranno esaminate durante il corso.
L’introduzione, poi, della possibilità di subdelegare, comporta senza dubbio la necessità di una attenta valutazione della sua applicazione, soprattutto per evitare il rischio di una “duplicazione” delle responsabilità.
Obiettivo del corso è chiarire le azioni organizzative più opportune nella specifica realtà aziendale garantendo la dovuta coerenza con le richieste della norma, nonché comprendere a fondo i requisiti, i limiti ed i rischi derivanti da tale organizzazione, anche alla luce di numerose interpretazioni giurisprudenziali in merito.


PROGRAMMA
* Le principali normative di riferimento in materia di sicurezza: in particolare i cambiamenti
   legislativi in atto (dal Codice Civile al Testo Unico 2008 ss.mm.);
* La politica giudiziaria in tema di tutela della salute e la struttura dei reati in materia di tutela
   della sicurezza
* La responsabilità da infortunio e da malattia professionale
* Il concetto di posizione di garanzia in campo antinfortunistico: rilevanza penale:
   responsabilità colposa da infortunio o malattia professionale;
* Le responsabilità, i compiti e le attribuzioni dei vari attori nel contesto normativo:
   Datore di Lavoro e Dirigente; Preposto; Lavoratore; Servizio di Prevenzione e Protezione;
   Medico Competente; Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza;
* Sistema di Gestione della sicurezza:
   - distribuzione di poteri;
   - la delega di funzioni: requisiti normativi (art. 16 e pronunzie giurisprudenziali) e limiti di validità;
   - principio di effettività;
   - la subdelega: requisiti normativi e problematicità applicative
   - in particolare: la separazione delle responsabilità del delegato da quelle del subdelegato
* Organizzazione aziendale e sicurezza sul lavoro: punti di forza, criticità, possibili responsabilità
   in caso di infortunio;
* Profili di responsabilità e colpa specifica del RSPP;
* La responsabilità penale amministrativa dell’Ente per reati antinfortunistici
   (D.Lgs. 231/2001 e art. 30 D.Lgs. 81/2008)
* Esame di recente giurisprudenza riguardante i temi trattati
* Dibattito

DOCENTE:
Avv. Luca Cordovana,
Penalista del Foro di Milano


Sono previsti sconti per iscrizioni multiple effettuate contemporaneamente, anche a corsi diversi o più partecipanti per azienda:
   - 2 iscrizioni = sconto 10%
   - 3 iscrizioni = sconto 15%
   - 4 iscrizioni = sconto 17%
   - 5 iscrizioni = sconto 20%
Per numeri superiori contattare la segreteria Ceper

Richiesta iscrizione al corso