Centro per la Prevenzione dei Rischi

Come gestire l’organizzazione delle responsabilità aziendali in materia di salute e sicurezza in presenza di consulenti e tecnici esterni

* € 150 + iva entro il 2 aprile 2019 - € 180 + iva dopo il 2 aprile 2019

ARTICOLAZIONE DEL CORSO:
Durata del corso: 4 ore (9.00/13.00)
Sede: Via Caldera 21 - Milano - Blue Biulding- Ala 2
Data: 16 aprile 2019

(Valido come aggiornamento RSPP/ASPP e per i Coordinatori Sicurezza CSP/CSE)

PRESENTAZIONE DEL CORSO
La normativa in vigore riconduce in modo consolidato le responsabilità a specifiche figure individuabili all’interno dell’organizzazione aziendale. Tuttavia è indubitabile che il puntuale adempimento dell’obbligo passa anche attraverso il ricorso a consulenti preparati, ed il loro attivo e costante coinvolgimento nei processi aziendali.
Tali prassi, estremamente diffuse quando non necessarie, generano intrecci decisionali con possibili ricadute su uno spettro di soggetti “allargato”, con profili di responsabilità colposa in via concorsuale.
Rispetto alla norma di riferimento (D.Lgs. 81/2008), ai relativi decreti attuativi, agli accordi Stato-Regioni che la integrano, ed alla ormai costante recente giurisprudenza in materia, la nuova norma UNI 11720:2018 può diventare un appiglio per il coinvolgimento processuale di esterni qualificati?

PROGRAMMA
*Cenni sull’organizzazione della responsabilità prevenzionale nelle organizzazioni complesse: posizioni di garanzia e reati “propri”
*Esempi giurisprudenziali di coinvolgimento processuale di soggetti terzi:
  • Cassazione 27/01/2011 n. 2814
  • Cassazione 26/06/2009 n. 15050
  • Cassazione 21/12/2018 n. 57937
*Il ruolo del consulente: professionista a servizio del management
  • valutazione del rischio, trasferibilità dell’obbligo e corresponsabilità  
  • Il RSPP esterno: Responsabilità Penale e civile
  • Il principio di effettività
*L’art. 2087 c.c.: obbligo di adozione di cautele adeguate al progresso tecnico ed all’esperienza.
  • Cassazione 1/12/2016 n. 25599
  • Responsabilità di un consulente tecnico di fiducia
*La scelta di soggetti idonei e competenti: principio di affidamento e responsabilità a titolo colposo
*La norma UNI 11720:2018: il ruolo ed il profilo del HSE Manager: opportunità e rischi per gli addetti ai lavori e per i garanti principali

DESTINATARI
Il corso è rivolto in particolare a:
- Rspp
- Datori di Lavoro
- Dirigenti delegati
- Dirigenti sicurezza
- Responsabili HR
- Responsabili Legal
- Responsabili EHS
- Consulenti

DOCENTE:
Dr. Ignazio Quattrin , Responsabile Area Giuridica Ceper 

Sono previsti sconti per iscrizioni multiple effettuate contemporaneamente, anche a corsi diversi o più partecipanti per azienda:
   - 2 iscrizioni = sconto 10%
   - 3 iscrizioni = sconto 15%
   - 4 iscrizioni = sconto 17%
   - 5 iscrizioni = sconto 20%
Per numeri superiori contattare la segreteria Ceper

Richiesta iscrizione al corso



Dichiaro di essere:
RSPP/ASPP
CSP/CSE


Dichiaro di aver letto e compreso il contenuto dell’Informativa Privacy e accetto il trattamento dei miei dati.



Presto il consenso per l’invio della newsletter e/o per l’iscrizione alle iniziative proposte nel sito.


Dichiaro di aver preso visione di tutte le informazioni, specie di quelle relative alla quota di iscrizione e alle disdette e al fatto che l’attestato sarà rilasciato solo se la frequenza non è stata inferiore al 90% delle ore complessive del corso ed a seguito del superamento della verifica finale prevista.