Centro per la Prevenzione dei Rischi

Strumenti concreti per il management del rischio: modelli della sicurezza e tecniche di analisi

(Valido come aggiornamento RSPP/ASPP e per i Coordinatori Sicurezza CSP/CSE)


PRESENTAZIONE DEL CORSO
Quali sono i principali aspetti nel management della sicurezza? Quali le tecniche e i modelli più utilizzati per la gestione manageriale del rischio?
Il corso presenta modelli e chiavi di lettura della sicurezza e degli incidenti, declinandone gli aspetti applicativi in azienda. Verranno affrontati temi importanti e concreti quali il monitoraggio della prestazione di sicurezza, la definizione di azioni e priorità di intervento basate su processi di valutazione dei rischi, l’analisi di episodi rilevanti con le giuste chiavi di lettura per avere indicazioni di miglioramento. Saranno presentati casi e svolte esercitazioni concrete.

A chi si rivolge
Il corso si rivolge a RSPP (Responsabile del servizio di prevenzione e protezione) e ASPP. Anche Datori di Lavoro e Dirigenti possono trarre utilità dalla partecipazione.

Obiettivi del percorso
Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:
* Descrivere l’importanza dell’utilizzo di modelli e tecniche per la gestione e per la valutazione dei rischi
* Descrivere alcuni dei principali modelli nella comprensione della sicurezza e degli incidenti, evidenziandone le applicazioni manageriali
* Utilizzare alcune tecniche per:
   - il monitoraggio della prestazione di sicurezza
   - l’analisi dei rischi per la sicurezza e la definizione di misure
   - l’analisi degli episodi rilevanti accaduti

Descrizione del percorso
Il programma di massima del corso è il seguente:
* Gestione dei rischi: uso di tecniche e modelli
* I principali modelli nella comprensione della sicurezza e degli incidenti: modello di Heinrich, modello domino, modello del formaggio svizzero di Reason, modello della deriva verso il rischio, modello bow tie
* Alcuni modelli utilizzati nell’analisi del rischio e la definizione di misure (processo di valutazione dei rischi, JSA, altre tecniche e loro classificazione, modelli di gerarchia delle misure)
* Modelli per l’analisi degli eventi negativi (albero delle cause, diagramma di Ishikawa, altre tecniche) loro comparazione e limiti

DOCENTE
Dr. Carlo Bisio, Esperto di sicurezza (NEBOSH International Diploma in Occupational Health and Safety; Graduate Member of IOSH), Ergonomo, Psicologo del lavoro

Richiesta di informazione

Dichiaro di aver letto e compreso il contenuto dell’Informativa Privacy e accetto il trattamento dei miei dati.



Presto il consenso per l’invio della newsletter e/o per l’iscrizione alle iniziative proposte nel sito.